Il Processo Produttivo

Il nostro frantoio possiede macchinari Pieralisi, azienda specializzata nella produzione di macchine olearie fin dagli anni '60. L'impianto a due fasi ci permette di ottenere un olio di qualità superiore grazie all'assenza di acqua nel processo di estrazione, lasciando inalterate le sue caratteristiche aromatiche e organolettiche.

1

2

3

La raccolta delle olive 

La raccolta avviene nei mesi di ottobre novembre e dicembre. L’olivo va raccolto nel momento della invaiatura delle olive, per produrre un olio di qualità. Le olive pronte per la macinazione vengono raccolte mediante procedimenti meccanici e trasportate in frantoio entro le 6 ore dalla raccolta al fine di ridurre al minimo i processi fermentativi e ossidativi. 

La frangitura

Una volta in frantoio le olive vengono lavate,  rigorosamente con acqua osmotizzata, quindi priva di ogni inquinante, e avviate alla frangitura. Una volta nel frangitore le olive vengono sminuzzate velocemente fino ad ottenere una pasta omogenea che viene trasferita alle gramole.

LO SAPEVI CHE..

L’invaiatura è il cambiamento della pigmentazione delle olive dal verde chiaro al marrone scuro/nero.

                                                         La gramolazione

La gramolazione è il processo in cui, ad opera di una lento rimescolamento ad una temperatura rigorosamente sotto i 27°( necessari per la macinazione a freddo), si separano le particelle di olio da quelle della pasta

4

Processo di separazione

Dopo una gramolazione di circa 30-40 minuti la pasta, da cui visivamente si vede affiorare la componente oleosa, viene inviata ad una centrifuga detta decanter che separa l’olio dalla sansa umida. L’olio ottenuto passa in una centrifuga verticale, il separatore, da cui vengono espulse le ultime particelle di acqua e polpa in sospensione. L’olio così ottenuto è il cd. non filtrato.

5

La conservazione

L'olio ottenuto viene stoccato in silos di acciaio inox in atmosfera controllata al fine di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche del prodotto. Prima dell’imbottigliamento il prodotto viene filtrato e brillantato al fine di ottenere un prodotto ottimale.

LO SAPEVI CHE..

Conserviamo il nostro olio in silos di acciaio inox sotto azoto e lo imbottigliamo solo all’ordine. L’assenza di luce e ossigeno infatti sono prerogative necessarie per la conservazione delle caratteristiche dell’olio così da offrirvi un prodotto di qualità superiore.

LO SAPEVI CHE..

Una macinazione a freddo non deve superare i 27° per l'intero processo produttivo. Il controllo della temperatura è fondamentale per assicurarsi che l'olio non perda le sue qualità e proprietà durante il processo di macinazione.

 

LE FASI